Il miglior film tratto da un libro

Sappiamo tutti benissimo che un film tratto da un libro non sarà mai all’altezza del libro, tanto più il libro ci è piaciuto, tanto meno ci piacerà il film. A volte tiriamo un sospiro di sollievo quando non viene tratto nessun film, altre volte la curiosità ha la meglio e speriamo venga fatto. Tuttavia, come è giusto che sia, ci sono anche le eccezioni, ovvero quei film che incredibilmente ci sono piaciuti e rivediamo anche con piacere.

Volevo quindi farvi una piccola lista di film che a me sono piaciuti molto e rivedo, rivedo e ancora rivedo. Magari scopriamo che ne abbiamo qualcuno in comune.

Storia di una ladra di libri (2013) – dal libro di Markus Zusak (Frassinelli)

DF-06354 - Amidst the hardships of World War II Germany, Liesel (Sophie Nélisse) and her friend Rudy (Nico Liersch) find joy.

barra

Harry Potter e la pietra filosofale (2001) – dal libro di J.K.Rowling (Salani Editore)

PietraFilosofaleFilm

barra

I passi dell’amore (2002) – dal libro di Nicholas Sparks (Frassinelli)I-passi-dell-amore_o_su_horizontal_fixedbarra

Un amore all’improvviso (2009) – dal libro “La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo” A.Niffenneger (Mondadori)unamoreallimprovvisomcadamsbanabarra

Il grande Gatsby (2013) – dal libro di F.S.Fitzgerald (pubblicato da più editori)download (1)barra

Un giorno (2011) – dal libro di D. Nicholls (Neri Pozza) 600barra

Avete letto questi libri e visto le loro rappresentazioni? Vi sono piaciuti? Fatecelo sapere!

Tschüss, Em.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Ti è piaciuto il post? Condividilo!
Precedente L'eco lontana delle onde del nord | Recensione Successivo Segni zodicali | Book Tag
  • Io adoro Nicholas Sparks e trovo che i film tratti dai suoi libri sono molto belli. Ho apprezzato anche la La moglie che vagggiava nel tempo anche se nel film ci sono un pò di punti mancanti e sono daccordo sulla tua scelta di Harry Potter e Storia di una ladra di libri.

    • Em

      Si decisamente nel film de “La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo” ci sono punti mancanti, come d’altronde in qualsiasi film tratto da un libro, ma almeno è bello comunque e abbastanza fedele 🙂