Cosa ci rende lettori? #7

Buona pasquetta lettori,

oggi torniamo con la rubrica “cosa ci rende lettori?” che personalmente amo, anche perché ha rappresentato l’inizio di questo blog. Pronti a scoprire ulteriori punti in comune? A fine articolo avrete la possibilità di leggere anche gli appuntamenti precedenti.

Non importa quanti libri non letti possiamo avere a casa, diremo sempre: “Non ho nulla da leggere”tumblr_o4q7o85Q0B1ugp61po1_500

Di rado prestiamo i nostri tesori, ma se lo facciamo è perché la persona a cui lo stiamo affidando è per noi molto importantetumblr_o47poxPDLx1ucf83ko1_400

“Sì, lo so, domani la sveglia è alle 6, ma lasciami finire il capitolo.”tumblr_ncfdc6Q94v1rmy9j8o1_1280

Se abbiamo occhiaie e sembriamo stanchi è perché abbiamo letto tutta la nottetumblr_ny23ykQkUN1r47bczo1_1280

Vorremmo che un libro bello non finisse maidb6859ac691500abcfbec9c63328250e

Se avessimo poteri sovrannaturali cambieremmo il destino di alcuni personaggi dei nostri libri preferititumblr_o3xo63SLXA1sbs8q2o1_1280

Ci affezioniamo più ai protagonisti dei libri che a persone della vita quotidianatumblr_o3284tIrtY1uqv11xo1_500

Ogni mondo nel quale ci troviamo quando leggiamo è realetumblr_nqfmkkIYm01s1nfszo1_500

Non sopportiamo che ci venga detto il contrario del punto n.8Il-coraggio-di-scrivere

La nostra casa dei sogni è una biblioteca259
E anche per oggi e tutto; ricordate di scriverci se volete suggerirci qualche punto e di sbirciare gli altri articoli se ancora non lo avete fatto.

Tschüss, Em.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Ti è piaciuto il post? Condividilo!

I commenti sono chiusi.